Fender

Fender

La Fender viene ufficialmente fondata come marchio nel 1946 dal mitico Leo Fender (che potete vedere qui in foto), anche se l’avventura inizia prima: nel 1938 Leo Fender apre in California (Fullerton) un negozio di elettronica, dove ripara radio e altri apparecchi elettrici. Il periodo è estremamente favorevole in quanto negli USA si inizia a vedere la fine della Grande Depressione e l’elettronica inizia ad avere la sua importanza, tant’è che nel 1944 Leo Fender insieme a Clayton Kauffman (ex Rickenbacker) fonda la K&F Company per produrre amplificatori.
Tra il 1949 e il 1951 vengono prodotti due strumenti a marchio Fender: la Broadcaster, ossia una chitarra solid-body (che diventerà la famosa Telecaster) e il Precision-bass. Nel 1954, insieme a Rex Gallion, George Fuellerton, Freddie Tavares, Bill Carson e Don Randall (sì, quello degli amplificatori!), Leo inizia a progettare una nuova chitarra che possa concorrere con la Broadcaster, ma che sia più comoda e con ponte mobile. Partendo dal design della Telecaster, si lavora sull’ergonomia dello strumento (due spalle mancanti) e sui pickup (originariamente dovevano essere 5), risolvendo i problemi che dava il ponte mobile e l’attacco per il cavo jack. Ed ecco la chitarra più famosa della storia: la Fender Stratocaster.

Circa 10 anni dopo, nel 1965, Leo Fender, per problemi vari, vende il marchio alla CBS (Columbia Broadcasting System), rimanendo comunque all’interno dell’azienda insieme a Randall, Fullerton e Forrest White.
La CBS è un’azienda che dimostra scarso interesse verso il mondo Fender, spesso accusata di pensare ai soli profitti e poco alla qualità degli strumenti. Per questo motivo le Fender definite pre-CBS sono considerate strumenti più fedeli all’idea originale di Leo Fender.
Nel 1969 Forrest White lascia la CBS/Fender, seguito dopo qualche anno da Leo, con il quale fonderà il marchio Music Man.
Per fronteggiare i problemi di vendita, la CBS nel 1981 recluta i principali manager del gruppo Yamaha Musical Instruments, ossia John McLaren, William Schultz e Dan Smith che, supportati da William “Bill” Mendello, iniziano una profonda rivisitazione sia a livello di mercato che di sviluppo del business Fender.
“L’uomo che salvò la Fender”, Schultz, insieme ad altri investitori, acquista da CBS il marchio Fender nel 1985 per 12.5 milioni di dollari.

La cessione da parte di CBS non include però diversi brevetti e nemmeno impianti produttivi, motivo per cui in quegli anni non esiste produzione americana ma solo giapponese.
Per circa due anni le chitarre vengono importate da produttori offshore, ma in breve (1987) viene aperto uno stabilimento presso Corona (California) per riprendere la produzione in loco. Un secondo stabilimento viene successivamente costruito in Messico, Baja California (chi ha detto Telecaster Baja?).
Nel 1991 la Fender si trasferisce in Arizona, allargando la sua penetrazione sul mercato aprendo un negozio di amplificatori per chitarra (Fender Amp Custom Shop). Presso la zona di Corona viene inaugurato nel 1998 un nuovo modernissimo impianto di produzione, che produce circa 350 strumenti al giorno. Ad oggi la Fender è riconosciuta come leader nel campo chitarristico, i suoi strumenti più famosi, oltre a quelli già citati, sono Jaguar, Jazzmaster, Jag-Stang, Jazz Bass e molti altri. Il marchio Fender ha acquisito negli anni Charvel, Jackson, Squier, Guild (amplificatori) e Gretsch.
A dimostrazione dell’elevata versatilità dei suoi strumenti, la Fender (in particolare la Stratocaster) è stata impiegata da artisti quali Frank Zappa, Jimmy Hendrix, David Gimour, Eric Clapton, Jaco Pastorius, Yngwie Malmsteen, Dave Murray e tantissimi altri.

E se giunti a questo punto volete vedere le migliori offerte presenti sul web, non vi resta che cliccare sulle pagine dedicate alla Stratocaster, alla Telecaster e alle altre Fender meno famose, ma non per questo meno fenomenali. Un’occhiata è d’obbligo!

 

 Foto  Offerte sul Web  Dettagli
Fender Telecaster 2006 Prezzo: 490.0 EUR
Chitarra elettrica fender stratocaster Prezzo: 1100.0 EUR
Fender Baja Telecaster "Desert Sand" mit MiJ Rosewood Neck Prezzo: 850.0 EUR
Fender Vintera 60s Jaguar 3-Color Sunburst Prezzo: 864.17 EUR
Fender stratocaster American Vintage 65 Prezzo: 1440.0 EUR
SQUIER STRATOCASTER AFFINITY by FENDER Prezzo: 139.0 EUR
Fender jazzmaster Prezzo: 520.0 EUR
Fender Stratocaster Anniversary 50th (1995) Prezzo: 950.0 EUR
FENDER Squier Bullet Stratocaster HT Black Chitarra elettrica nera Prezzo: 138.99 EUR
SQUIER FENDER Stratocaster Bullet 3 color sunburst , chitarra elettrica Nuova! Prezzo: 139.0 EUR
Fender Player Stratocaster Plus Top, Aged Cherry Burst, Made Mexico Prezzo: 700.0 EUR
Chitarra elettrica telecaster THE WALL usata con tracolla fender e cavo inclusi! Prezzo: 149.0 EUR
FENDER Squier Bullet Stratocaster HT Brown Sunburst Chitarra elettrica Prezzo: 138.99 EUR
Fender Squier Classic Vibe 70s Jaguar Surf Green Prezzo: 390.37 EUR
Fender squire classic vibe 70' precision bass Prezzo: 280.0 EUR
FENDER Squier Bullet Stratocaster con Tremolo Arctic White Chitarra elettrica... Prezzo: 149.0 EUR
1970's MELODY M6200 MARAUDER Chitarra Gibson Eko Meazzi Davoli Wandrè Vox Fender Prezzo: 599.0 EUR
Fender Jaguar Neck Mexico Manico Prezzo: 250.0 EUR
* * * Superb 2005 Fender Stratocaster MIM Neck - manico !!! * * * Prezzo: 228.0 EUR
FENDER PRECISION AMERICAN PROFESSIONAL Prezzo: 1300.0 EUR
   

Condividi questo articolo

Commenta